BREVE COMPENDIO STORICO

Il bovaro delle Fiandre, come indica il suo nome, è originario delle Fiandre sia belghe che francesi, dato che nessuna frontiera naturale separa queste due regioni. I mandriani o conduttori di bovini delle Fiandre, avevano bisogno di buoni cani per condurre le loro mandrie, quindi selezionavano quelli presenti nella loro regione solo in base alle caratteristiche comportamentali e fisiche che l’attuale il bovaro delle Fiandre ha ereditato.